Tags: Strategie energetiche

Consultazione online del ministero dello Sviluppo economico sugli obiettivi di politica energetica nel triennio 2020-2022

Il ministero dello Sviluppo economico ha avviato una consultazione pubblica online, aperta fino al 25 marzo, sugli obiettivi del ministero nel triennio 2020-2022 in quattro settori: politiche energetica, industriale e delle comunicazioni, nonché area di coordinamento, strumentale e di supporto.

Per quanto riguarda l’obiettivo di efficienza energetica al 2020, l’obiettivo è già stato raggiunto da alcuni anni.

Per quanto riguarda la quota dei consumi finali lordi di energia coperta da fonti rinnovabili, gli obiettivi sono il 18,6% nel 2020, il 20% nel 2021 e il 21% nel 2022.

Il numero di nuove stazioni di rifornimento di carburanti alternativi dovrà aumentare del 2% quest’anno, del 4% nel 2021 e del 6% nel 2022.

La capacità installata del sistema elettrico nazionale dovrà essere di 125.300 MW quest’anno, 125.600 MW nel 2021 e 126.000 MW nel 2022.

I volumi delle infrastrutture disponibili per l'importazione e il deposito di Gas Naturale Liquefatto (GNL) dovranno passare dai 437.100,00 m3 del 2020 a 446.100 m3 nel 2021 e a 456.100 m3 nel 2022.

Al termine della consultazione pubblica il ministero prevede la pubblicazione di un Report di sintesi sugli esiti, in forma anonima e aggregata. 

Stampa Email

Commenta e Condividi

 Immaginando